Io e Kris

 Io e Kris

Oggi parlerò di Kris in terza persona, ma solo per non fare confusione, non ho alcun disturbo di bipolarità (scherzo!).

A volte Io entro nel mondo di Kris, un mondo artistico nel quale assaggia e si adatta alle fantasie della donna. A volte è lui ad entrare nel mio mondo. Il mondo di tutti i giorni, fatto dai miei amici, il mio lavoro, e le uscite al pub con gli amici.

Siamo come due fratelli e ci scambiamo pareri, atteggiamenti, ogni tanto prendiamo il posto l’uno dell’altro per giocare un po’, per spiazzare la persona che abbiamo davanti. E’ simpatico!

Ciò che vive Kris vive anche in me, si conserva nel mio cuore e nella mia mente. Quando è felice, quando è triste, quando sogna o quando viene ferito. Lo sento, lo aiuto, lo tranquillizzo. Lui è quello più scalmanato dei due, io sono più filosofico. Mi piace conversare, mi piace assaggiare il piacere della dialettica con le altre persone. Sono un tipo da pub e passeggiata nel centro storico osservando i colori e i suoni della città, mi piace il burlesque, andare al cinema, cucinare.

Kris è un tipo più misterioso, gli piacciono i locali lounge con musica ritmata, le discoteche all’aperto, gli piace la notte e vagare da un locale all’altro con persone che non conosce, fra aperitivi e spa.

Kris è energico, riesce ad entrare subito in collegamento con le altre persone e ottenere la loro fiducia, io sono più timido e riservato. A volte non guardo negli occhi l’altra persona mentre parlo mentre Kris ti fissa con i suoi occhi azzurri e un lieve sorriso.

Con una donna siamo molto complici, coesistiamo in ogni incontro, a volte ce la passiamo quando vediamo che serve più dolcezza o più trasgressione. Entriamo in sintonia con la persona che abbiamo davanti in maniera diversa ma complementare. Ci scambiamo queste informazioni e ci sosteniamo per dare e ricevere il massimo da ogni incontro.

Kris è sincero, come lo sono io. Non dobbiamo mentire, nè indossare false maschere. Non ne abbiamo bisogno. Siamo i primi a voler vivere delle belle emozioni e siamo i primi a volere che queste emozioni siano vere.

Io adoro fare i grattini, Kris ama fare i massaggi. Io mi vesto di bianco lui di nero. Siamo come due fratelli gemelli, ci vogliamo bene.

Ci piace imparare cose nuove, siamo due piccoli esploratori del mondo.

Sappiamo amare, io forse ho un po’ più paura, essendo rimasto scottato in passato. Lui è più ingenuo e apre il suo cuore più facilmente. Ci piace amare, ed essere amati. Ci piace provare affetto, sentire le carezze, una dolce voce sussurrare nelle orecchie.

Potrebbe interessarti leggere anche…

Escort per donne, ecco cosa sognano le mie clienti

_________

www.krisgigolo.com

Vivi il tuo sogno, ti accompagno io

+393882562824

altri post che potrebbero interessarti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *